IL DIARIO DI GRETUZZA, GIORNO 272

📘 Il Diario di Gretuzza

Non riesco a chiudere occhio!

Immaginami al buio, in silenzio per non svegliare nessuno, avvolta sotto le coperte ma con gli occhi sbarrati!

Per cercare di rendere utile questa mia insonnia, ho pensato a quello che avrei fatto domani, ma era troppo semplice e poi lo avrei fatto da lì a poco!

Ho pensato a cosa avrei cucinato alla nonna e per noi, ma mi piace improvvisare!

Ho quindi pensato che avevo bisogno di un pensiero “arzigogolato” che fosse più efficace del contare le pecore!

La prima cosa che mi è venuta in mente è stata la parola “certezza”!!!!

Non so esattamente il perché io possa essere arrivata a questo (e poi diciamocelo, sono davvero KO dalla giornata quindi non ricordo benissimo tutti i passaggi, che la mia mente ha fatto.)

Così eccomi Diario ho iniziato a scrivere.

“Ci sono davvero poche, pochissime certezze nella vita”, questo lo hanno scritto in tanti!!!

Noi, come esseri umani, per istinto tendiamo a rimarcare le cose negative a quelle positive (perché fanno sempre più effetto o perché l’uomo è un incurabile malinconico ) e sbagliamo di grosso!

Ora lo capisco più che mai! Sentendo i respiri della mia famiglia mi rendo conto di quanta certezza ci sia nella mia vita!

Ci sono loro!

Ci sono e ci saranno loro per me come io per loro! Lotterò per infondere nel loro essere questa certezza. Che sia sempre viva in loro, la certezza di esserci, come famiglia, come fratelli, come persone!

Le certezze…il “sono certa che…!”

Ma quanto potere ha questo?!? Pensateci, provatelo a dire ad alta voce!

I MIEI FIGLI LA MIA FAMIGLIA SONO LA MIA CERTEZZA!

Che meravigliosa frase…”

Ora sono certa che mi addormenterò!!

💌 Voi avete delle certezze!?

Se non ci avete mai pemsato fatelo, rende più leggeri!

Tagged
Simo di Famiglia Nomade
Amante dello "slow Travel" viaggio con la mia famiglia con l'unico obiettivo di rendere unica questa vita! Amo Gretuzza, i miei figli, viaggiare, la fotografia e la Pizza!
https://famiglia-nomade.it

1 thought on “IL DIARIO DI GRETUZZA, GIORNO 272

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*