IL DIARIO DI GRETUZZA, GIORNO 277

📘 Il Diario di Gretuzza

Proprio vero che dietro ogni volto, ogni espressione, non si può sapere cosa ci sia!

Il sorriso può essere maschera o rivelazione!

Si può avere il sorriso per qualcosa di positivo, per una vittoria, come si può anche avere il sorriso per celare un malessere o per nascondere la tristezza!

Si devono fare così tante rinunce nella vita per raggiungere i propri sogni, che privarsi anche del proprio sorriso è davvero troppo!

Diario il nostro 𝗦𝗢𝗚𝗡𝗢 𝗣𝗜𝗨̀ 𝗚𝗥𝗔𝗡𝗗𝗘 adesso è quello di “andare a casa”, la nostra casa!

Finire i lavori e poterci svegliare al secondo piano di quella casetta rosa pallido immersa nel verde.

Siamo saliti nella casina in montagna.

Tutti dormono ed io sono un po’ malinconica.

Questo mini appartamento c’ha fatto da nido per 3 anni!

Il nostro rifugio, la nostra fuga dalla città!

Quest’anno dovremo salutarla.

Questo posto non ci vedrà al cadere della dama bianca.

L’unica cosa che vedremo saranno le gocce di pittura e di sudore che investiremo nella nostra casa.

Mi mancherà questo posto sicuro, quasi surreale che c’eravamo creati.

I momenti come quelli sotto in foto, dove Cami aveva ancora il ciuccio e noi stavamo con i pigiami i interi, li, sulla moquette a giocare a monopoli o a Uno.

Le cioccolate calde con panna, tanta panna, i tramonti rosso fuoco e il freddo pungente.

Questa sarà una delle nostre più grandi rinunce ma avremo casa e torneremo qui, rimetteremo le lenzuola e faremo prendere ancora aria ai letti che sono stati troppo tempo chiusi e ci stringeremo ancora in questo mini nido, che poi è stato il nostro primo piccolo punto fermo!

💌 Voi avete un posto del cuore dove “fuggite dalla realtà”?

Un posto, una stanza, una via, una casa?! Dove?!?

Tagged
Simo di Famiglia Nomade
Amante dello "slow Travel" viaggio con la mia famiglia con l'unico obiettivo di rendere unica questa vita! Amo Gretuzza, i miei figli, viaggiare, la fotografia e la Pizza!
https://famiglia-nomade.it

1 thought on “IL DIARIO DI GRETUZZA, GIORNO 277

  1. Mi dispiace ma siete una famiglia speciale con pazienza e tempo tornerà tutto come vorrete voi ve lo meritate vi abbraccio 🤗

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*